La Gioielleria Codognato è da oltre un secolo un punto di riferimento di Venezia. Rimane un’isola a sé in una città il cui cuore si sta’ erodendo.
Fu nel lontano 1866 che Simeone Codognato decise di aprire la sua bottega nello stesso punto in cui si trova oggi. Più che un’impresa commerciale, è stato un atto di fede. Il figlio di Simeone comprese subito il notevole interesse per i gioielli rinvenuti dagli scavi archeologici contemporanei in Etruria che lo ispirarono ad una nuova rivoluzionaria arte orafa. Attilio Codognato, l’attuale titolare, uomo dal gusto impeccabile, coltissimo e grande specialista della pittura contemporanea, capace di eclettismo costruttivo, accoglie nelle sue vetrine tutto ciò che colpisce la sua fantasia.

Proposte